PARCO GRAMSCI.

“Il Meetup del Movimento 5 Stelle di Formia apprende con estrema soddisfazione della delibera comunale n. 431 del 16/12/2014 relativa ai lavori di completamento del parco Gramsci.
Come ricorderanno i cittadini che hanno seguito le iniziative del Meetup, ad agosto il nostro gruppo aveva effettuato un sopralluogo a due parchi in zona S. Giulio, uno dei quali proprio il Gramsci, rilevando, per quest’ultimo, gravi carenze di sicurezza per l’incolumità dei frequentatori in particolare per i bambini.
Di tale sopralluogo il M5S formiano aveva stilato un rapporto dettagliato che è stato presentato e protocollato al comune a settembre ed è stato condiviso, a titolo informativo, su internet.
Contestualmente al sopralluogo il meetup aveva organizzato un banchetto con raccolta di firme per richiedere maggiore sicurezza per il parco.
In quell’occasione numerosi cittadini ci avevano raccontato della storia del parco e delle numerose petizione cadute nel vuoto durante gli anni scorsi.
La delibera di qualche giorno fa è dunque un primo riconoscimento all’impegno di tante persone che hanno a cuore la propria città e dei nostri attivisti che danno voce ai cittadini perché possa arrivare alle istituzioni.
Ovviamente la delibera è un primo passo.
Il Movimento 5 Stelle continuerà a monitorare l’evolversi della vicenda e i dettagli progettuali per verificare come al solito se le problematiche saranno affrontate in maniera corretta e che tutto si svolga in maniera trasparente, come dovuto in caso di lavori finanziati dal comune.
Come al solito chiediamo ai cittadini di continuare a seguire le attività che svolgiamo con loro sul territorio, anche questo caso ha dimostrato che, se uniti, gli obiettivi si raggiungono.

STAFF COMUNICAZIONE M5S FORMIA.