10 Domande al Sindaco Bartolomeo

1) Inizialmente si è detto che il consigliere comunale Gianni Valerio è stato allontanato dalla maggioranza consiliare di Formia per ragioni professionali, legate alla sua attività di avvocato e al fatto che assistesse personaggi legati alla criminalità organizzata. Poi si è detto che l’allontanamento del consigliere Valerio è stato chiesto perché avrebbe acquistato tre terreni in località Acerbara. Poi si è scoperto che il terreno è uno solo, e di soli 2.000 mq. Quali sono i reali motivi della richiesta di allontanamento del consigliere Valerio dalla maggioranza del Comune di Formia?
_____________________________________________________________________
2) Il consigliere Gianni Valerio è stato candidato ed eletto con la Sua compagine politica. Possibile che le attività considerate illecite, che Lei oggi ritiene esiziali, non fossero di Vostra conoscenza al momento della candidatura? Possibile che Lei, che negli ultimi 5 anni ha rivestito il ruolo di consigliere comunale di Formia e che ha avuto accesso immediato a tutti gli uffici e a agli atti pubblici, non conoscesse la reale situazione dei personaggi che ruotavano attorno all’acquisto di terreni in una zona oggetto di speculazione edilizia e le professioni dei candidati al consiglio comunale?
________________________________________________________________________
3) Lei, in qualità di pubblico amministratore, ha l’accesso immediato, cioè non mediato, presso gli uffici del dipartimento Urbanistica. In questi giorni ha provveduto a verificare se ci sono altri amministratori comunali e / o loro familiari, e personaggi legati alla criminalità organizzata, che detengono proprietà terriere in località Acerbara e nelle altre zone di Formia dove ci sarebbero stati tentativi di ingenti speculazioni edilizie? Se sì, ha provveduto a informare le autorità giudiziarie?
_________________________________________________________________________
4) Tutta l’attenzione sulle paventate speculazioni edilizie si sta focalizzando sulla sola zona dell’Acerbara, ma è noto che anche altre zone collinari delle frazioni sono state interessate da speculazioni edilizie che Lei dice di aver sventato. Stessa domanda: nelle altre zone dove Lei dice di aver sventato le speculazioni edilizie, ci sono rapporti diretti tra amministratori comunali e loro familiari con i terreni oggetto di speculazioni?
_________________________________________________________________________
5) Da chi ha saputo che Gianni Valerio avrebbe acquisito proprietà terriere, successivamente graficizzate come zona edificabile, in località Acerbara? Con quali forme sono state fornite queste informazioni?
_________________________________________________________________________
6) Lei è a conoscenza di indagini degli organi inquirenti sulla questione della speculazione edilizia che Lei stesso dice di aver sventato?
—————————————————————–
7) Qual è stato il ruolo del Prefetto di Latina D’Acunto nella vicenda Valerio? Risulta vero che lo stesso Prefetto Le abbia chiesto di intercedere presso il consigliere Valerio e “risolvere” bonariamente la questione? A che titolo, di amicizia o di ruolo istituzionale, il Prefetto Le ha chiesto di “risolvere” la questione Valerio?
—————————————————————–
Nella diatriba tra la maggioranza consiliare di Formia e il consigliere Valerio si fa riferimento a un generico interessamento della Direzione Distrettuale Antimafia sulla questione. Come è venuto a conoscenza di questa circostanza? Quale magistrato della DDA l’avrebbe informata sulla questione Valerio? E, di nuovo, a che titolo? Come amico o come scambio di informazioni tra organismi dello Stato?
_________________________________________________________________________
9) Il gruppo politico degli “indipendenti” di cui ha fatto parte il consigliere Gianni Valerio negli ultimi due anni, vede in campo anche altri amministratori che militano nella Sua compagine amministrativa: Maurizio Tallerini, Sabino Delle Donne, Eleonora Zangrillo e, dall’esterno, Antonio Calvano. Quali sono i rapporti di interessi amministrativi, ove ne esistano, tra i vari amministratori che fanno riferimento allo stesso “gruppo” di Valerio?
_________________________________________________________________________
10) Nell’intercettazione ambientale divulgata nei giorni scorsi dal sito h24notizieonline.it, Lei sembra più preoccupato alla “brutta figura” che alle reali questioni legate alla vicenda. Tant’è che Lei stesso “suggerisce” a Gianni Valerio come comportarsi per evitare una “brutta figura” a Lei e alla maggioranza consiliare. E’ ancora convinto che “apparire” sia più importante di “essere”? E’ ancora convinto che le commistioni tra politica, istituzioni, economia sommersa e criminalità organizzata, siano più importante della “brutta figura” che Lei e la Sua maggioranza consiliare dovevate evitare?
Consapevoli della sua acerrima lotta per la trasparenza e la legalità, restiamo in attesa di Sue sollecite e chiare risposte. Non solo a noi, ma a tutti i i cittadini di Formia. Tutti hanno diritto a sapere da quali amministratori comunali siamo governati.

il gruppo comunicazione del MoVimento 5 Stelle di Formia